Autotrapianto Capelli e Calvizie: cresce la consapevolezza.

Autotrapianto Capelli e Calvizie. La testimonianza di un giovane paziente mette in luce come la voglia di documentarsi porti a maggiore consapevolezza.

Autotrapianto Capelli e Calvizie: la testimonianza di Alfonso S.

Autotrapianto Capelli e Calvizie, una testimonianza da valutare…

“Salve sono Alfonso S. ho 24 anni e negli ultimi tre anni sono entrato in contatto con il vostro sito più volte. Prima alcuni amici me ne hanno parlato, poi mi sono documentato sul web. Sto valutando un autotrapianto all’estero.

Ho parlato molto con alcune persone che si sono sottoposte all’intervento. Ho scoperto che dopo il trapianto molti centri consigliano fortemente di curare la calvizie con vari metodi, dai PRP o sue evoluzioni, a farmaci.

Prima di incorrere in strade non corrette da percorrere magari in questo momento, sarei interessato ad una vostra valutazione. Preciso che non ho mai effettuato nessun tipo di visita o consulto prima di ora. Lo stadio della mia calvizie (3 vertex della scala Norwood) è più grave della situazione reale. Infatti ho molti capelli anche se sottili. Attendo risposta, cordiali saluti”.

Autotrapianto Capelli e Calvizie: una corretta informazione fa la differenza.

Con la testimonianza di Alfonso abbiamo la prova che un approccio curioso ed interessato porta sempre ad un’informazione corretta, quella utile a risolvere i problemi. Orientarsi nel bailamme di informazioni distorte e commerciali sul web non è sempre cosa facile. Un minimo di curiosità, ma soprattutto tanta voglia di imparare, è il segreto per non cadere vittima di truffe o semplici specchietti per le allodole.

“Eh, sì, è proprio così!”, afferma il Dott. Conti, Direttore Scientifico HairClinic BioMedical Group. “Nella mia posizione di Presidente dell’Osservatorio Nazionale della Calvizie noto una tendenza al miglioramento della consapevolezza e della conoscenza da parte del paziente. Chi soffre di calvizie non si accontenta più di seguire indicazioni che non comprende. Vuole capire, chiede, confronta informazioni ed è per questo che richiede spesso un consulto che sia soddisfacente”.

Autotrapianto Capelli e Calvizie: il supporto alla Microchirurgia che da sola non basta.

Una delle informazioni contenute nel messaggio di Alfonso è quella che il Trapianto deve essere  supportato. Ciò è necessario per avere una maggiore efficacia e durata, che, se no, si limita a soli due o tre anni. È stato citato il PRP, che è l’apripista di tutte le moderne tecniche di Stimolazione Cellulare su basi di Medicina Rigenerativa, ma c’è di più.

Tra le diverse tecnologie che sfruttano i benefici della Medicina Rigenerativa, l’avanzato Protocollo Multidisciplinare bSBS è quello che occupa una posizione di preminenza. Infatti esso è il più evoluto e come altri protocolli meno complessi, basa la sua efficacia sull’azione di alcuni principi attivi naturalmente presenti nel sangue. Di seguito un elenco di tali principi e delle loro attività:

URC: noti componenti estratti dal sangue, essenziali per la loro intensa attività nella Rigenerazione Cellulare.

Citochine: proteine dal basso peso molecolare che vengono normalmente prodotte in risposta a stimoli esterni. Sono in grado di attivare nuove potenzialità in alcune cellule.

Chemochine: appartengono alla categoria precedente, ossia sono esse stesse citochine. In caso di infiammazioni, presiedono all’attività di reclutamento e attivazione dei leucociti.

TGF-β: dall’inglese Tranforming Growth Factor Beta. È un fattore di crescita fondamentale per la moltiplicazione e la differenziazione delle cellule.

PDGF: dall’inglese Platelets Derived Growth Factor (Fattore di Crescita Derivato dalle Piastrine). Importantissimo per un’adeguata vascolarizzazione fine dei tessuti.

FGFB: dall’inglese Fibroblastic Growth Factor Basic, cioè Fattore di Crescita Basico dei Fibroblasti. L’ennesimo fattore di crescita essenziale alla cosiddetta angiogenesi e fondamentale per la guarigione delle ferite.

Tutti questi principi attivi naturali sono patrimonio biologico del paziente stesso su cui agiranno. È questo il motivo per il quale non porteranno alcun effetto indesiderato. Agendo insieme in sinergia contro la Calvizie, andranno a promuovere le migliori condizioni per stimolare la Rigenerazione Follicolare.

Autotrapianto Capelli e Calvizie: la Medicina Rigenerativa e i vantaggi prima dell’intervento.

Anche il più evoluto Trapianto di Capelli, come l’atFUE, inevitabilmente ha un certo impatto traumatico sul sistema scalpo-capelli. Le aree sulle quali esso avrà influenza sono due: la zona donante e quella ricevente.

Dopo le estrazioni delle unità follicolari e il loro innesto, lo scalpo sarà coperto da tante piccole ferite. Una opportuna Rigenerazione Cellulare dei tessuti coinvolti sarà essenziale a renderli più resistenti, più forti ed in piena salute. Solo così si potranno limitare i traumi e le cadute di capelli da shock traumatico.

Autotrapianto Capelli e Calvizie: la Medicina Rigenerativa e i vantaggi dopo dell’intervento.

Le reali cause dell’Alopecia Androgenetica sono il Diidrotestosterone (DHT) e la Prostaglandina D2 (PGD2). Agendo insieme queste due sostanze perturbano il sistema scalpo-capelli, con il risultato di fiaccare i capelli, indebolirli e spingerli alla miniaturizzazione.

Va da sé che anche i capelli trapiantati saranno vittime di questa azione se DHT e PGD2 saranno lasciati liberi di agire. Tutti i soggetti che sono costretti a Trapianti di Capelli Ripetuti non hanno fermato l’azione di questi composti. La loro calvizie dunque è andata progredendo perché lasciata libera di evolvere.

Medicina Rigenerativa Multidisciplinare bSBS: l’approccio terapeutico più avanzato nella lotta alla Calvizie.

HairClinic BioMedical Group è Leader Internazionale nella Medicina Rigenerativa e da tempo si distingue nel contrasto alla Calvizie mediante il più avanzato e completo Approccio Terapeutico Multidisciplinare.

Il Protocollo Multidisciplinare di Medicina Rigenerativa bSBS rappresenta quanto di più avanzato esista oggi sulla scena clinica. È indicato in tutti i casi di Calvizie trattabili, da quelli avanzati ma ancora recuperabili dove promuove le condizioni necessarie per creare vere basi di salute pre-chirurgia, consentendo di silenziare il deleterio effetto shock-loss post chirurgia.

Ma dove il Protocollo bSBS esprime il suo massimo potenziale è nei casi di diradamento, localizzato, marcato, diffuso. Nell’alopecia con diradamento sparso. Nei casi di miniaturizzazione del follicolo e sofferenza follicolare come l’assottigliamento.

benefici promossi sono essenziali al fine di favorire il miglior risultato estetico, tra i principali promuove l’inversione della miniaturizzazione e il conseguente aumento significativo della densità globale (risultato molto appagante), lavora sul contrasto dell’invecchiamento cellulare precoce ed è una condizione necessaria per ottenere la massima rigenerazione cellulare autologa.

bSBS e Zoorate.

HairClinic Recensioni Certificate. Feedaty è un sistema professionale ed imparziale per la raccolta e pubblicazione di rating e recensioni di acquirenti reali.

Come vengono raccolte le recensioni? Le Recensioni di Feedaty vengono raccolte direttamente dai consumatori verificati che hanno realmente acquistato un prodotto o servizio sul sito del venditore.

Come posso essere sicuro che le recensioni siano reali? Il processo di raccolta feedback di Feedaty è imparziale ed indipendente rispetto ai venditori, questo significa che tutte le recensioni sono raccolte gestite e pubblicate dal team di Feedaty e quindi reali e genuine.

Autotrapianto Capelli e Calvizie. Notizie su trapianto di Capelli da WikiPedia:
https://it.wikipedia.org/wiki/Autotrapianto_di_capelli

Autotrapianto Capelli e Calvizie. Notizie su Calvizie da Wikipedia:
https://it.wikipedia.org/wiki/Alopecia_androgenetica



I campi con l'asterisco * sono obbligatori

Il tuo IP: 52.23.219.12

Compila il form e convalida la recensione cliccando sul link che riceverai via email.

HairClinic.it ospita i pareri di utenti, i quali si prendono la responsabilità in toto di quanto scritto. Insieme ai dati forniti sopra viene registrato ma non trattato, a meno di richiesta legale, il tuo indirizzo IP e il tuo ID univoco del dispositivo utilizzato.

Ogni persona è responsabile di ciò che scrive in base alla legge sulla Diffamazione On Line può essere soggetto a denuncia formale penale e pecuniaria. Per tale ragione ogni commento è analizzato dal nostro Studio Legale Internazionale.