Trapianto capelli funziona? E’ davvero la soluzione della calvizie?

Trapianto capelli funziona? I fatti insegnano che il trapianto di capelli il più delle volte funziona in parte e dunque non è sufficiente per risolvere in modo completo la calvizie.

Trapianto capelli funziona o no?

Premesso che la calvizie è una malattia del follicolo ed è alimentata da una serie di concause personali che determinano la perdita dei capelli, è ormai indiscusso che un intervento di trapianto di capelli fine a se stesso non potrà mai essere una soluzione definitiva e completa della calvizie. Se per la maggior parte dei capelli trapiantati la vita continuerà, nulla potrà impedire il continuo sviluppo della propria calvizie e della perdita dei capelli. Incontrare pazienti che si sono sottoposti fino a 5 interventi di trapianto capelli negli ultimi 8/10 anni, è ormai una routine! I risultati di molteplici trapianti di capelli non sono mai naturali ed inoltre impoveriscono la zona donatrice. La situazione descritta sopra si riscontra nell’oltre 80% dei pazienti che hanno eseguito un trapianto di capelli non supportato da Medicina Rigenerativa e non ha risolto al massimo delle possibilità il reale problema personale di calvizie.

 

Trapianto capelli funziona solo se eseguito al momento giusto Perchè il trapianto capelli non basta?

La perdita dei capelli sia nell’uomo che nella donna, è causata da varie patologie connesse tra loro, tra cui l’alopecia, la più diffusa è l’alopecia androgenetica. I principali colpevoli della calvizie il Testosterone e la Prostaglandina PGD2. Nel primo caso si tratta di un ormone androgeno che si trasforma in DHT tramite un enzima (5 alfa reduttasi), il DHT è tra principali nemici dei follicoli piliferi, produce un’eccessiva quantità di sebo che soffoca il bulbo impedendo la crescita dei capelli e nel tempo ne causa la sua l’atrofia. Nel secondo caso parliamo della Prostaglandina D2, è notizia recente la scoperta di questa proteina ritenuta dai massimi esperti del settore la causa reale delle calvizie, provoca assottigliamento veloce di follicoli e nel tempo l’atrofia del bulbo pilifero. La sua azione deleteria potrebbe riscontrare anche sui follicoli trapiantati.

Ma la causa personale della caduta dei capelli è sicuramente un insieme di concause connesse tra loro , stress, pessimo stile di vita, malnutrizione e altre problematiche individuali, insieme rendono i capelli più deboli, opachi, sottili e, di conseguenza, più facilmente vittime della calvizie. Un rischio a seguito del trapianto di capelli è quello dell’effetto”shock loss”. Interessa principalmente i capelli nativi, ovvero quelli accanto ai capelli trapiantati, ed è causato dal trauma degli innesti e dei prelievi. Causa la miniaturizzazione e caduta dei capelli nativi. Anche una calvizie che sembra stabilizzata può manifestare velocemente la ripresa della sua evoluzione. Si intuisce facilmente che la calvizie è una malattia , di conseguenza la sola chirurgia, anche con la tecnica più evoluta di trapianto capelli e il chirurgo più esperto, non potrà bloccarne la sua l’evoluzione.

 

Trapianto capelli funziona ma la soluzione completa va oltre il trapianto di capelli.

Se il trapianto di capelli non basta come bisogna agire per ottenere il massimo risultato definitivo? Prima di un intervento chirurgico di trapianto capelli (che sia il primo o il quinto), è importate e ormai appurato essere indispensabile promuovere la massima rigenerazione dei follicoli non atrofizzati, bloccare l’evoluzione della calvizie arginando il suo sviluppo. Solo dopo aver creato le basi sane attraverso la Medicina Rigenerativa evoluta (non cosmetica), si può con serenità e sicurezza valutare la reale possibilità di un eventuale sessione di micro chirurgica. Un trapianto capelli che poggia su basi di salute è di alto valore estetico e medico, con queste regole si ottiene la soluzione più evoluta della calvizie, l’unica che può garantire un risultato di qualità superiore e duraturo nel tempo.

Per saperne di più sul Protocollo Advanced Micro Surgery



I campi con l'asterisco * sono obbligatori

Il tuo IP: 34.204.194.190

Compila il form e convalida la recensione cliccando sul link che riceverai via email.

HairClinic.it ospita i pareri di utenti, i quali si prendono la responsabilità in toto di quanto scritto. Insieme ai dati forniti sopra viene registrato ma non trattato, a meno di richiesta legale, il tuo indirizzo IP e il tuo ID univoco del dispositivo utilizzato.

Ogni persona è responsabile di ciò che scrive in base alla legge sulla Diffamazione On Line può essere soggetto a denuncia formale penale e pecuniaria. Per tale ragione ogni commento è analizzato dal nostro Studio Legale Internazionale.