Terapia Cellulare, da Ronaldo a Nadal dai Capelli ai Muscoli.

Terapia Cellulare Rigenerativa, i segreti dei campioni si nascondono dietro alla Rigenerazione Cellulare. Da CR7 a Rafael Nadal, dai Muscoli alla Calvizie

Terapia Cellulare Rigenerativa: ne parliamo con il Dott. Mauro Conti di HairClinic Italia.

Dott. Conti, Terapia Cellulare Rigenerativa alla base del recupero di campioni del calibro di Nadal e Cristiano Ronaldo? Stiamo parlando di Medicina Rigenerativa

“Si, è nelle nostre Cellule Rigenerative l’elisir auto-riparatore per organi e tessuti. Dall’Ortopedia alla Cura della Calvizie, la Medicina Rigenerativa è la scelta segreta dei volti più noti nel mondo dello sport e non solo”.

“Oggi la Medicina Rigenerativa vanta oltre quarant’anni di ricerca e di sviluppo delle sue applicazioni cliniche, tanto da rendere il suo ricorso un fatto quasi ordinario in molti campi clinici”.

“La ricchezza di questo approccio terapeutico è che esso è valido per un numero sconfinato di applicazioni, in quanto si parla di uno scenario in cui è il corpo che cura sé stesso”.

Terapia Cellulare Rigenerativa: il segreto è risvegliare la ”vix medicatrix naturae”.

Interessante, il “corpo che cura sé stesso”, ci spieghi meglio.

“Esistono molte tecniche capaci di selezionare ed attivare corpuscoli naturalmente presenti nel nostro sangue. L’obiettivo è quello di risvegliare la cosiddetta “vix medicatrix naturae”, ossia la forza curatrice della natura”.

“Ciò significa che nell’organismo esistono già fattori naturali in grado di stimolare riparazioni di un certo valore terapeutico. Queste guarigioni non partono da sole per motivi svariati, come patologie, lesioni ripetute, predisposizioni genetiche e altro ancora”.

“Con la Medicina Rigenerativa noi siamo in grado però di dare una spinta, per così dire, e l’organismo farà tutto da sé”.

Terapia Cellulare, Medicina Rigenerativa per Nadal e le sue ginocchia.

C’è chi ha perfino tirato in ballo il doping… La storia di Rafael Nadal è emblematica di come la Medicina Rigenerativa possa favorire recuperi davvero inaspettati.

“Attenzione! Niente di miracoloso – esclama il Dott. Conti – stiamo semplicemente parlando di terapie all’avanguardia, certo, ma che fanno affidamento su solide premesse scientifiche, che finalmente stanno dando i loro frutti”.

Rafael Nadal è sicuramente uno dei più grandi campioni che il tennis abbia visto calcare i propri campi. Il suo palmares è di tutto rispetto: 11 Roland Garros, 2 Wimbledon, 1 Australian Open, 3 U.S. Open, due medaglie olimpiche, 4 Coppe Davis. Per anni è stato leader della classifica ATP e oggi è secondo dietro Novak Đoković, ma nuovamente in piena ascesa.

Purtroppo dal 2012 sino al “annus horribilis” 2015 e ancora nel 2016, è stato vittima di numerosi infortuni alle ginocchia che ne hanno pregiudicato il rendimento in campo.

In questo periodo abbastanza problematico, in cui comunque qualche vittoria non è mancata, lo spagnolo ha annunciato i ritiro più volte… fino al suo ritorno vincente e da numero 1 della classifica ATP nel 2017.

“È stato in questo momento che la gente non si è capacitata più del recupero del campione, che purtroppo è stato bersagliato dalla malasorte per cinque lunghi anni. Il segreto di Nadal, invece, era del tutto lecito e molto efficace”.

Lo stesso campione ne dà notizia in diverse interviste in cui parla si essersi curato “…con il plasma e con le Cellule Staminali..”.

“Rafael Nadal sta parlando del Plasma Ricco di Piastrine e di avanzate tecnologie che vedono la stimolazione delle Cellule Staminali, ossia il cuore della Medicina Rigenerativa.

Terapia Cellulare, i segreti della Medicina Rigenerativa per Cristiano Ronaldo e i suoi acciacchi muscolari.

Come il tennista spagnolo, anche Cristiano Ronaldo ha decisamente in buona considerazione la Medicina Rigenerativa. Infatti il campione portoghese è da cinque anni in cura presso la clinica Corachan di Barcellona dove i suoi infortuni muscolari o articolari hanno tutta l’assistenza che meritano.

“Anche in questo caso – precisa il Dott. Mauro Conti – una tecnica che vede l’estrazione del plasma ed il suo arricchimento è alla base delle terapie cliniche che accorciano notevolmente il recupero dalle lesioni muscolari”.

“Si sta parlando di tecniche che massimizzano la capacità rigenerativa dei tessuti lesi, che spengono gli episodi infiammatori correlati e che diminuiscono i tempi di cicatrizzazione”.

Terapia Cellulare: la Medicina Rigenerativa per la Rigenerazione dei tessuti e organi.

Dottor Conti, abbiamo quindi visto, sia con Cristiano Ronaldo che con Rafael Nadal, che lesioni muscolari o articolari possono trarre grande giovamento dalla Medicina Rigenerativa. Quali altri campi possono godere degli stessi vantaggi?

“Beh, le prime applicazioni terapeutiche della Medicina Rigenerativa, miravano al recupero di tessuti che non erano dotati di capacità autorigenerativa, o per caratteristiche intrinseche dei tessuti stessi, o per patologie o altri fattori esterni”.

“Si deve alla comparsa del PRP, ossia la tecnica del Plasma Ricco di Piastrine, il primo efficace approccio terapeutico contro problemi di tipo osseo e cartilagineo. In ambito Odontoiatrico e di chirurgia maxillo-facciale il PRP ha fatto davvero la storia”.

Se la chirurgia si può evitare in Ortopedia, la chirurgia si può e in alcuni casi si deve evitare anche in altre patologie come la Calvizie.

“Subito dopo, a partire dai primi anni 2000, queste importanti capacità rigenerative sono state applicate anche nel Contrasto alla Calvizie.

Per la prima volta non si cercò più di “tappare i buchi” di cui l’Alopecia era responsabile, ma la si cominciò a contrastare dall’interno, cercando di dare nuova linfa ai Follicoli Capillari in sofferenza”.

L’evoluzione della Terapia Cellulare e del PRP Capelli, è la Tecnologia hCRP Sonicato.

Dunque il PRP Capelli è ancora una risorsa importante?

“Direi di sì, ma oggi si tratta di una terapia sorpassata. Molta acqua è passata sotto i ponti da quando il PRP generico ed il PRP Capelli in particolare comparvero sulla scena clinica”.

“A questa tecnica si deve tanto. È stata la tecnologia “apripista” che ha determinato il debutto della Medicina Rigenerativa nel Contrasto alla Calvizie. Oggi però abbiamo varie evoluzioni tra le quali una ha senz’altro i crismi dell’eccellenza”.

Il Dott. Conti sta facendo riferimento alla tecnologia hCRP Sonicato. Questa è una evoluzione del datato PRP Capelli che prevede migliorie decisive rispetto a quest’ultimo.

“Il PRP Capelli, parte dal prelievo di un piccolo campione ematico dal paziente da trattare. La semplice centrifugazione di questo piccolo volume di sangue, dà origine a tre frazioni. Il Plasma Povero di Piastrine (PPP), il primo strato è del plasma in cui non c’è quasi altro”.

“Il Plasma Ricco di Piastrine (PRP) è il secondo strato nella provetta di centrifugazione. Detto anche “gel piastrinico”, contiene fino a quattro volte più piastrine del sangue da cui deriva. Queste, a loro volta, sono ricchissime di fattori di crescita, citochine, e chemochine che saranno poi le responsabili della stimolazione cellulare”.

“Sul fondo della provetta, infine, troveremo tutta la parte corpuscolare. Bene, il “gel piastrinico”, viene usualmente prelevato con una microsiringa ed iniettato sottocute, direttamente nel cuoio capelluto del paziente che si vuole trattare”.

Gli enormi vantaggi della Tecnologia hCRP Sonicato.

Sembra una metodica semplice e rapida, perché parla di una tecnologia sorpassata?

“Ottima domanda, mi ero perso nella descrizione della tecnologia, ma queste informazioni adesso le incroceremo con le caratteristiche tipiche della tecnologia hCRP e tutto sarà più chiaro”.

“La PRP Capelli ha almeno due punti critici: la metodica di separazione cellulare e il fatto che sia una tecnica a ciclo aperto“.

“La centrifugazione del campione ematico del paziente, non è assolutamente una metodica selettiva. Ciò significa che le piastrine presenti nel “gel piastrinico”, saranno una miscela di piastrine nuove e vecchie. Solo le prime sono attive, mentre i corpuscoli vecchi sono decisamente inattivati dall’età”.

“Questo mix di nuovo e vecchio, dunque, si traduce in una sorta di depotenziamento dell’efficacia delle microiniezioni PRP, col risultato che, per ottenere un’efficacia sufficiente, le sedute di infiltrazioni devono essere ripetute con una certa frequenza”.

Quindi con un certo dispendio economico e di tempo per il paziente?

“Corretto. Più sedute significa più tempo perso appresso a queste infiltrazioni e con un certo costo per il portafoglio”.

E il secondo punto critico? Cosa significa ciclo aperto?

Ciclo aperto significa che da quando il sangue è prelevato dal paziente, passando dalla centrifugazione, dal prelievo manuale con una microsiringa, fino all’iniezione sul cuoio capelluto, il materiale organico è esposto all’aria e quindi a potenziali contaminazioni dall’ambiente o dall’operatore”.

Ciclo chiuso. La Tecnologia hCRP, invece, si serve di una centrifugazione assistita da un lettore ottico, in grado di potere distinguere, riconoscere ed isolare solo i corpuscoli a più alta capacità rigenerativa. Riguardo al ciclo di lavorazione del campione biologico, la tecnologia hCRP prevede una separazione a circuito chiuso automatizzato, il concentrato cellulare non viene mai manipolato non è mai a contatti con l’aria dal prelievo fino all’infiltrazione sotto cute, con un importante vantaggio dal punto di vista della sicurezza e qualità cellulare isolata”.

Terapia Cellulare Rigenerativa: hCRP è parte integrante dell’avanzato Protocollo Multidisciplinare di Medicina Rigenerativa bSBS.

Queste due differenze rispetto al classico PRP Capelli danno altri vantaggi oltre a quello importantissimo della sicurezza della procedure medica?

“Senz’altro, consideri che quella selezione accurata a monte di tutta la procedura aumenta l’efficacia della tecnologia hCRP di varie decine di volte rispetto alla PRP Capelli, facendo sì che una sola applicazione sia, intanto ad altissima densità di principi di Rigenerazione Cellulare, e poi prolungando l’effetto positivo per svariati mesi”.

“La tecnologia hCRP è una delle fasi del nostro Protocollo Multidisciplinare di Medicina Rigenerativa, chiamato bSBS. È indubbiamente l’eccellenza in campo e ci dà innegabili vantaggi sia come una completa e personalizzata Terapia di vero contrasto alla calvizie e alopecia, sia come insostituibile potenziamento e supporto della microchirurgia di rinfoltimento capillare.

Le potenzialità della Medicina Rigenerativa Multidisciplinare

HairClinic BioMedical Group è Leader Internazionale nella Medicina Rigenerativa e da tempo si distingue nel contrasto alla Calvizie mediante il più avanzato e completo Approccio Terapeutico Multidisciplinare.

Il Protocollo Multidisciplinare di Medicina Rigenerativa bSBS rappresenta quanto di più avanzato esista oggi sulla scena clinica. È indicato in tutti i casi di Calvizie trattabili, da quelli avanzati ma ancora recuperabili dove promuove le condizioni necessarie per creare vere basi di salute pre-chirurgia, consentendo di silenziare il deleterio effetto shock-loss post chirurgia.

Ma dove il Protocollo bSBS esprime il suo massimo potenziale è nei casi di diradamento, localizzato, marcato, diffuso. Nell’alopecia con diradamento sparso. Nei casi di miniaturizzazione del follicolo e sofferenza follicolare come l’assottigliamento.

Benefici essenziali

benefici promossi sono essenziali al fine di favorire il miglior risultato estetico, tra i principali promuove l’inversione della miniaturizzazione e il conseguente aumento significativo della densità globale (risultato molto appagante), lavora sul contrasto dell’invecchiamento cellulare precoce ed è una condizione necessaria per ottenere la massima rigenerazione cellulare autologa.

Soddisfazione e Risultati

HairClinic Recensioni Certificate. Feedaty è un sistema professionale ed imparziale per la raccolta e pubblicazione di rating e recensioni di acquirenti reali.

Come vengono raccolte le recensioni? Le Recensioni di Feedaty vengono raccolte direttamente dai consumatori verificati che hanno realmente acquistato un prodotto o servizio sul sito del venditore.

Come posso essere sicuro che le recensioni siano reali? Il processo di raccolta feedback di Feedaty è imparziale ed indipendente rispetto ai venditori, questo significa che tutte le recensioni sono raccolte gestite e pubblicate dal team di Feedaty e quindi reali e genuine.

Terapia Cellulare Rigenerativa: informazioni su Alopecia Androgenetica da Wikipedia:
https://it.wikipedia.org/wiki/Alopecia_androgenetica

TerapiaCellulare Rigenerativa: Chi sono Rafael Nadal e Cristiano Ronaldo?
https://it.wikipedia.org/wiki/Rafael_Nadal
https://it.wikipedia.org/wiki/Cristiano_Ronaldo



I campi con l'asterisco * sono obbligatori

Il tuo IP: 93.32.76.216

Compila il form e convalida la recensione cliccando sul link che riceverai via email.

HairClinic.it ospita i pareri di utenti, i quali si prendono la responsabilità in toto di quanto scritto. Insieme ai dati forniti sopra viene registrato ma non trattato, a meno di richiesta legale, il tuo indirizzo IP e il tuo ID univoco del dispositivo utilizzato.

Ogni persona è responsabile di ciò che scrive in base alla legge sulla Diffamazione On Line può essere soggetto a denuncia formale penale e pecuniaria. Per tale ragione ogni commento è analizzato dal nostro Studio Legale Internazionale.