I follicoli dei capelli possono essere rigenerati se opportunamente stimolati?

I follicoli dei capelli possono essere rigenerati, è scientificamente provato, i follicoli sono capaci di rigenerazione solo nelle giuste condizioni, anche dopo molti anni dall’attacco autoimmunitario.

I follicoli dei capelli possono essere rigenerati? Conosciamoli meglio.

Il follicolo è una complicata struttura biologica composta da diversi tipi di cellule. I cheratinociti che producono la maggior parte delle proteine dei capelli, ed i melanociti che secernono la melanina, il pigmento che ne determina il colore, fibroblasti, cellule nervose, vasi sanguigni e tessuto connettivo. In circostanze normali la crescita del pelo nel bulbo pilifero avviene in un ciclo. Contemporaneamente nello scalpo ci sono tre fasi principali: anagen, catagen e telogen.

 

I follicoli dei capelli possono essere rigenerati. Le fasi di vita del follicolo.

Anagen è la fase di crescita attiva, con circa il 90% dei follicoli nell’atto di produrre la fibra del pelo. Essa è seguita dalla catagen, un periodo di regressione controllata del follicolo pilifero. La fase finale è’ la telogen , quando il follicolo e’ in riposo. Il ritmo medio della crescita della fibra del capello e’ di circa 0.35 mm al giorno ma questo ritmo varia a seconda di dove si trova il follicolo pilifero e dell’età dell’individuo. La durata della crescita nella fase dell’anagen è di circa 6-10 anni, mentre la telogen dura solo 30-90 giorni. Il numero totale dei follicoli piliferi per un adulto è stimato intorno ai cinque milioni di cui un milione sulla testa, 100.00 dei quali solo sullo scalpo.

Nell’alopecia areata i follicoli dei capelli della fase anagen apparentemente diventano il bersaglio per le cellule immunitarie. Si è pensato che in condizioni cliniche i follicoli colpiti interrompano, sotto l’influenza degli anticorpi, la fase anagen ed entrino nella fase categen e poi lascino cadere le fibre dei capelli nella successiva fase telogen. Il follicolo potrebbe allora ritornare nella successiva fase di crescita anagen ma come risultato della continuativa attivita’ delle cellule immunitarie infiltrate nei follicoli dei capelli, si producono delle fibre dei capelli molto deboli ed acromiche -si dice che il follicolo sia in uno stato di “distrofia “.

 

I follicoli dei capelli possono essere rigenerati. La ricerca.

I follicoli dei capelli malati probabilmente oscillano tra rapidi cicli di distrofia di tipo anagen e catagen. Alcuni ricercatori credono che il follicolo continui all’infinito in questo stato di distrofia anagenica/catagenica, altri credono che molti dei follicoli si blocchino nella fase telogenica. In un modo o nell’altro il follicolo e’ incapace di produrre nuovi capelli normali. I follicoli dei capelli sono estremamente robusti, capaci di resistere a molti imprevisti. Nonostante la distruzione da parte delle cellule immunitarie essi sono capaci di rigenerazione nelle giuste condizioni, anche dopo molti anni dall’attacco autoimmunitario.

In questo campo la Medicina Rigenerativa ha fatto passi da gigante ed ha ottenuto validi risultati attraverso il Protocollo medico (non chirurgico) di Stimolazione Bulbare Sinergica. Il Protocollo di Medicina Rigenerativa bSBS promuove benefici che vanno oltre l’autotrapianto, oltre alla possibilità di essere sostitutivo alla chirurgia qualora la fase ci alopecia sia iniziale fino ad un forte diradamento, è da considerarsi in aggiunta alla chirurgia quando l’area da trattare è troppo ampia o quasi del tutto calva, assicurando nel tempo i capelli innestati e assicurando il massimo attecchimento.

Per saperne di più sul Protocollo di Medicina Rigenerativa bSBS



I campi con l'asterisco * sono obbligatori

Il tuo IP: 54.173.214.227

Compila il form e convalida la recensione cliccando sul link che riceverai via email.

HairClinic.it ospita i pareri di utenti, i quali si prendono la responsabilità in toto di quanto scritto. Insieme ai dati forniti sopra viene registrato ma non trattato, a meno di richiesta legale, il tuo indirizzo IP e il tuo ID univoco del dispositivo utilizzato.

Ogni persona è responsabile di ciò che scrive in base alla legge sulla Diffamazione On Line può essere soggetto a denuncia formale penale e pecuniaria. Per tale ragione ogni commento è analizzato dal nostro Studio Legale Internazionale.