Diradamento dei capelli, cosa può fare la Medicina Rigenerativa?

Prima di tutto è opportuno sottolineare come stia crescendo progressivamente il numero di persone che conoscono l’esistenza della Medicina Rigenerativa quale cura importante della calvizie.

Spesso la caduta dei capelli si verifica per una debolezza genetica dei follicoli nei confronti dell’ormone DHT (diidrotestosterone) presente nel sangue che li nutre. L’ormone DHT provoca una infiammazione e un danno della rete capillare che fa sì che nel tempo i follicoli diventino più piccoli e i capelli cadano. Questa sofferenza può essere reversibile se si interviene con degli stimoli rigenerativi in grado di creare una nuova rete capillare che “rianima” i follicoli.

Per chi ha ancora tanti follicoli attivi e un diradamento in atto, i protocolli di medicina rigenerativa avanzata sono la terapia giusta al momento giusto. Gli stimoli rigenerativi che vengono generati da tali protocolli determinano a loro volta da un alto l’irrobustimento dei capelli fini e sfibrati, dall’altro la nascita di nuovi capelli spesso in grado di dare grandi risultati estetici che allontano l’esigenza di ricorrere a un autotrapianto.

Per saperne di più sulla Medicina Rigenerativa nei casi di diradamento

 



I campi con l'asterisco * sono obbligatori

Il tuo IP: 54.225.57.89

Compila il form e convalida la recensione cliccando sul link che riceverai via email.

HairClinic.it ospita i pareri di utenti, i quali si prendono la responsabilità in toto di quanto scritto. Insieme ai dati forniti sopra viene registrato ma non trattato, a meno di richiesta legale, il tuo indirizzo IP e il tuo ID univoco del dispositivo utilizzato.

Ogni persona è responsabile di ciò che scrive in base alla legge sulla Diffamazione On Line può essere soggetto a denuncia formale penale e pecuniaria. Per tale ragione ogni commento è analizzato dal nostro Studio Legale Internazionale.