Curare la Calvizie si può: qual è la terapia giusta?

Curare la Calvizie si può: come è possibile contrastare la calvizie oggi? Tecnologie Innovative e Medicina Rigenerativa, alleati preziosi.

Curare la Calvizie si può: sì ma… cosa è la Calvizie?

Curare la Calvizie si può. Per Calvizie si intende quel fenomeno di Caduta dei Capelli, che può avere basi molto varie. Colpisce in primo luogo uomini, ma anche donne, di tutto il mondo senza alcuna distinzione di età o provenienza.

Senza dubbio la forma più diffusa è l’Alopecia Androgenetica (AGA), che si manifesta su basi genetiche e ormonali. Ma ne esistono anche altre forme con le cause più disparate.

Ad esempio squilibri del sistema immunitario possono dare forme autoimmuni come l’Alopecia Areata (AA).

O ancora, Fenomeni tossicologici involontari o da abusi possono dare forme di caduta dei capelli da intossicazione acuta o cronica.

In aggiunta a ciò, anche stress, fumo, alcol e altre concause esterne possono dare il loro contributo, sfibrando e danneggiando i nostri capelli.

Curare la Calvizie si può: l’Alopecia Androgenetica un fenomeno oscuro per molti anni.

L’Alopecia Androgenetica è una malattia del sistema costituito da cuoio capelluto e capelli, la cui manifestazione è legata a due fattori sinergici. Questi sono una particolare sensibilità dei Follicoli Capillari all’azione di precisi composti ormonali, e la natura ereditaria di tale caratteristica.

Questa patologia è rimasta incompresa per lunghissimo tempo. Prova ne sia il fatto che in tempi storici non si è mai trovata una vera cura. Anzi, nei secoli, diversi “rimedi tradizionali” hanno imperversato senza mai portare alcun risultato.

Molte persone negli anni hanno illuso schiere di malcapitati, con il miraggio di riavere i capelli della gioventù, mediante un particolare impiastro o altro. Tutte fesserie!

Solo negli anni successivi al 1980 si cominciò a comprendere il fenomeno Calvizie nelle sue pieghe più profonde.

Dunque non è un caso che da quel momento in poi si sviluppò l’approccio farmacologico con Minoxidil e successivamente con Finasteride.

Nello stesso periodo, da studi paralleli mirati al recupero di tessuti lesi ma impossibilitati nella guarigione autonoma. Furono i primi passi verso la Medicina Rigenerativa nella cura della calvizie.

Diedero il via allo sviluppo di protocolli terapeutici assolutamente non solo farmacologici. L’obiettivo era proprio promuovere la massima Rigenerazione Cellulare autologa del Follicolo Capillare.

Curare la Calvizie si può: il Trapianto di Capelli funziona?

Questa è una domanda molto frequente, ma che purtroppo nasce da basi erronee. La Calvizie è una malattia del sistema scalpo-capelli che ha cause profonde. Queste, se non affrontate e risolte in qualche maniera, continueranno ad imperversare.

Il Trapianto di Capelli nasconde gli inestetismi della Calvizie semplicemente con un “trasloco” di capelli da zone dense ad aree diradate.

Anche i nuovi innesti, se non protetti dai veri responsabili della malattia, soccomberanno nel giro di poco tempo. Ecco perché noi di HairClinic siano soliti dire che il Trapianto da solo non basta!

Curare la Calvizie si può: la Medicina Rigenerativa e il Protocollo bSBS.

Oggi esistono diverse terapie di contrasto alla Calvizie su basi di Medicina Rigenerativa. Alcune hanno aperto la strada qualche tempo fa (PRP), altre sono invece l’eccellenza della ricerca clinica, come il Protocollo Multidisciplinare di Medicina Rigenerativa bSBS.

Il Protocollo Terapeutico Multidisciplinare bSBS, è la strategia di contrasto più completa, indolore ed efficace oggi sulla scena.

Favorisce le più elevate probabilità di successo, per mezzo di biotecnologie avanzate e un Follow-Up Nutraceutico personalizzato sulle necessità del paziente”.

Curare la Calvizie si può: le componenti del Protocollo bSBS.

Il Protocollo Medico bSBS è costituito da 5 fasi successive. Queste, a loro volta, sono costituite da diverse tecnologie avanzate. Sono queste che operando in maniera sinergica e concentrata e garantiscono in una singola sessione un azione ad alta densità.

Ogni fase opera su di un preciso fronte di attacco alla Calvizie e insieme agisce con efficacia e a 360 gradi. 

Le principali parti del Incluse nel Protocollo sono le seguenti:

Analisi Avanzata Multifattoriale.

Per caratterizzare il paziente e la sua Calvizie;

hCRP Sonicato.

Tecnologia di separazione cellulare operata su un campione ematico del paziente. Essa fornisce un concentrato cellulare ricchissimo dei principi a più alta capacità rigenerativa.

HemoDrain.

Raffinato sistema per mezzo del quale possiamo estrarre in maniera indolore e sicura la matrice extracellulare.

Unità Rigenerative Cellulari (URC).

L’insieme dei principi attivi ematici concentrati con hCRP, attivati con la sonicazione, ed associati alla matrice extracellulare liquida.

HairCarboxyTherapy e hairOzone.

Potenti metodi di spegnimento delle infiammazioni del sistema scalpo-capelli e di stimolazione alla sua rivascolarizzazione.

Fluos FGF Neogen Plasma.

Tecnologia che per mezzo di ondate energetiche calibrate stimola i Fibroblasti del cuoio capelluto.

bActiveCell e HairPhoresis.

Altra coppia ti avanzate tecnologie in grado di meglio veicolare le URC ed ancorarle al Follicolo Pilifero.

Follow-up Nutraceutico.

Una potente e mirata strategia di follow-up che segue il paziente anche per diversi anni dopo la seduta principale di bSBS,. Utile per favorire migliori condizioni di salute del sistema scalpo-capelli.

Il costo dell’intero Protocollo Medico Anticalvizie bSBS è di 3600,00 euro. Comprende l’intero Protocollo, le visite valutative post-sessione necessarie e gli eventuali richiami per stabilizzare il risultato.

Curare la Calvizie si può: Alopecia Androgenetica, notizie da Wikipedia:
https://it.wikipedia.org/wiki/Alopecia_androgenetica



I campi con l'asterisco * sono obbligatori

Il tuo IP: 3.84.132.40

Compila il form e convalida la recensione cliccando sul link che riceverai via email.

HairClinic.it ospita i pareri di utenti, i quali si prendono la responsabilità in toto di quanto scritto. Insieme ai dati forniti sopra viene registrato ma non trattato, a meno di richiesta legale, il tuo indirizzo IP e il tuo ID univoco del dispositivo utilizzato.

Ogni persona è responsabile di ciò che scrive in base alla legge sulla Diffamazione On Line può essere soggetto a denuncia formale penale e pecuniaria. Per tale ragione ogni commento è analizzato dal nostro Studio Legale Internazionale.