Video not available in this time! Please try later!
For any info contact us at the email: info@hairclinic.it

Alopecia

L'alopecia è una malattia? Quali sono le cure dell'alopecia o calvizie androgenetica?


L’alopecia androgenetica è una forma di alopecia, conosciuta come Calvizie comune l’alopecia è malattia composita che determina una diminuzione della qualità del capello ed è rappresentata da una perdita parziale o totale dei capelli, le possibili cure per la calvizie androgenetica sono molte ma le più efficaci arrivano dalle staminali e dall'inibizione di alcune patologie deleterie per i follicoli. In breve vediamo cosè l'alopecia androgenetica  

L’attributo “androgenetica” si attribuisce alla presunta causa di questa forma di alopecia e deriva dal sostantivo androgeno, un ormone, detto comunemente “maschile”, di tipo steroideo, secreto negli uomini dal testicolo e dalla corteccia surrenale, che regola la funzione degli organi sessuali e determina i caratteri sessuali secondari, e nelle donne, in piccole quantità, dall’ovaio e dalle cellule della teca e dalle ghiandole surrenali.

L’alopecia androgenetica è stata infatti legata dalla ricerca scientifica ad un aumento dell’attività dei recettori di un androgeno, il diidrotestosterone.

Per saperne di più sul DHT  

L'Alopecia nell'uomo e nella donna


Nellʼuomo la più diffusa è lʼAlopecia Androgenetica, può manifestarsi in due stadi. Alopecia Androgenetica veloce, si sviluppa molto presto, subito dopo la pubertà ed intorno ai 20 anni è già in fase molto avanzata.

Alopecia Androgenetica lenta, ha il suo picco intorno ai 20-30 anni, progredisce fino ai 40-50 anni e poi rallenta ma non si blocca.

Nella donna l’Alopecia si manifesta con un progressivo diradamento dei capelli nella regione centrale della testa, i capelli appaiono diradati, soprattutto in corrispondenza della scriminatura centrale, per cui il cuoio capelluto diviene visibile. Soprattutto nelle donne giovani il diradamento è spesso più evidente in corrispondenza della fronte.

Nella donna in menopausa è invece frequente notare anche una stempiatura, simile a quella che si osserva nell’Uomo Anche nei casi più gravi però non si osserva mai una calvizie completa ma solo un grave diradamento.

Per le cure calvizie androgenetica    più moderne sono date dalle staminali e dalla analisi genomica. 

Quali sono le cause dell'alopecia?


La calvizie non dipende da una sola causa scatenante ma un complesso di cause e concause che provocano la patologia stessa.

Cause genetiche: Molte volte l’alopecia è provocata dalla genetica.

Problemi ormonali: elevati livelli di testosterone, le ghiandole surrenali il cattivo funzionamento della tiroide, le ovaie, l’ipofisi, endocrinopatie come l’ipotiroidismo, la menopausa, la policisti ovarica, o ancora tumori virlizzanti o terapie con androgeni.

Problemi alimentari: le diete dimagranti, la mancanza di vitamine, le anemie e i problemi di assimilazione delle vitamine, la denutrizione e malattie come l’anoressia agiscono direttamente sulla crescita dei capelli.

Prodotti chimici e farmacologici: l’uso di alcuni antidepressivi la chemioterapia, alcuni farmaci come la particella beta indicate per insufficienza cardiaca, e molti altri.

Cause psicologiche: mancanza di sonno, stress fisico o psicologico, stati emotivi spiacevoli in molti casi la situazione di difficoltà personale, differenti situazioni some febbri, emorragie, post parto etc. possono scatenare l’alopecia.

La disfunzione vede un progressivo diradamento dei capelli, che può avere intensità e velocità differenti

Quali sono le cure dell'Alopecia?


Terapia farmacologica, permette di rallentare per un periodo il processo di diradamento, i possibili effetti secondari di questi farmaci inibitori sono conosciuti e molto più gravi delle perdita di capelli.

Terapia chirurgica, anche se la micro chirurgia negli ultimi anni si è evoluta, non può in alcun caso risolvere il problema vero del paziente, si basa infatti sull’autotrapianto dei capelli, una soluzione che copre il problema ma non lo risolve, è noto incontrare pazienti che hanno eseguito molteplici trapianti di capelli.

Terapia laser, è una soluzione senza effetti collaterali e se usato con costanza può davvero rallentare la caduta dei capelli e migliorare la circolazione sanguigna. Esistono molti tipi di laser ma il più efficace e professionale è LaserCap Pro, è da considerare di supporto alla Medicina Rigenerativa e non una soluzione completa.

Terapia legata alla medicina rigenerativa, rappresenta una soluzione completa e non paragonabile ad altre terapie. Include una diagnosi Genomica, Lipidomica e ormonale avanzata, e associa la stimolazione sia delle cellule staminali che della matrice extracellulare.

Per saperne di più sul trattamento bSBS  

Altre forme più diffuse di Alopecia Maschile


Alopecia Areata

Si presenta in forma di macchie rotonde sul cuoi capelluto, ma si può estendere in altre zone del corpo. È un tipo di caduta dei capelli legata allo stress e può sorgere a qualsiasi età. In alcuni casi può determinare la totale scomparsa dei capelli, di solito questi tornano a crescere sebbene siano molto frequenti le ricadute nei pazienti che ne soffrono.

Si può agire con la medicina rigenerativa e accelerare la rigenerazione e ricrescita dei capelli prima che la patologia si cronicizzi.

Per saperne di più sul trattamento bSBS  


 

Alopecia Diffusa (Effulvio Telogenico Cronico)

Insieme all’acqua che viene dalle ghiandole sudoripare, la ghiandola sebacea è responsabile della produzione di sebo (o grasso) e crea una cappa di pelle che copre e protegge il cuoio capelluto.

In situazioni in cui queste ghiandole aumentano la produzione, si genera un anomalo eccesso di sebo che si traduce in un aspetto grasso e oleoso del capello, facendogli perdere forza e volume.

Questa anomalia d’eccesso di grasso può provocare bruciori ed irritazioni del cuoio capelluto, oltre a problemi di forfora ad un forte caduta dei capelli.

Cause principali:di tipo organico, di tipo ormonale, in relazione con stress e ansia, a causa di diete ricche di grassi animali o basate su alimenti molto conditi, a causa dell’uso di prodotti per capelli eccessivamente aggressivi.

Si deve agire quindi attraverso la medicina rigenerativa e promuovere una potente azione anti infiammatoria accelerando la regolarizzazione del sebo e la rigenerazione dei follicoli.

Per saperne di più sul trattamento bSBS  


 

Alopecia Seborroica

Insieme all’acqua che viene dalle ghiandole sudoripare, la ghiandola sebacea è responsabile della produzione di sebo (o grasso) e crea una cappa di pelle che copre e protegge il cuoio capelluto.

In situazioni in cui queste ghiandole aumentano la produzione, si genera un anomalo eccesso di sebo che si traduce in un aspetto grasso e oleoso del capello, facendogli perdere forza e volume.

Questa anomalia d’eccesso di grasso può provocare bruciori ed irritazioni del cuoio capelluto, oltre a problemi di forfora ad un forte caduta dei capelli.

Cause principali:di tipo organico, di tipo ormonale, in relazione con stress e ansia, a causa di diete ricche di grassi animali o basate su alimenti molto conditi, a causa dell’uso di prodotti per capelli eccessivamente aggressivi.

Si deve agire quindi attraverso la medicina rigenerativa e promuovere una potente azione anti infiammatoria accelerando la regolarizzazione del sebo e la rigenerazione dei follicoli.

Per saperne di più sul trattamento bSBS  


 

Alopecia Cicatriziale

L’alopecia cicatriziale si classifica in vari gruppi, Alopecia per fattori fisici-chimici, Alopecia per malattie ereditarie, Alopecia infettiva, Alopecia tumorale, Alopecia per dermatite.

Generata da qualche malformazione o rottura totale della struttura follicolare, l’Alopecia Cicatriziale purtroppo è nella maggior parte dei casi irreversibile. Per risolvere questo tipo acuto di calvizie è necessario preparare la zona ricevente attraverso la medicina rigenerativa e successivamente eseguire un micro trapianto capillare.


 

Alopecia Universale

Le cause che possono provocare la perdita dei capelli o l’alopecia universale sono molteplici. Di tipo genetico, problemi ormonali, trattamenti medici o farmaci, stress emotivi, alimentazione inadeguata, malattie della pelle localizzate nel cuoio capelluto, cattive abitudini

La cosa migliore è analizzare il caso specifico e fare una profonda diagnosi.

News, Pubblicazioni, Interviste

HairClinic su: StudioAperto, TGCOM24, Scienze di Panorama.it, Salute24, Galileonet.it, abcSalute.it, etc.  Pubblicazione su Nature la più autorevole fonte scientifica internazionale >

Segui lo speciale calvizie su TGCom24 >

atFUE è l’evoluzione della tecnica FUE, il sistema automatizzato offre tutti i vantaggi della tecnica mono bulbare, senza i suoi svantaggi!
Per saperne di più

La Medicina Rigenerativa è essenziale per un risultato completo e duraturo. Senza taglio dei capelli. Garanzia "Soddisfatti o Riaccreditati".
Per saperne di più