Cura Calvizie e Informazione: la verità dietro la notizia.

Cura Calvizie e Informazione: la voglia di “fare notizia” e una buona ricerca, appena pubblicata, sono ingredienti perfetti per avere molte visualizzazioni.

Cura Calvizie e informazione: bisogna stare molto attenti alle notizie strillate, che dopo qualche settimana si dimostrano delle bufale ben congegnate, al fine di ottenere tante visualizzazioni sul web o tirature grandiose di carta stampata. In questo caso tutto è sato da uno studio (quello vero) sviluppato dal gruppo del Dott. Tatsuto Kageyama, presso l’Università Nazionale di Yokohama, in Giappone. In questo documento si parla di come sia possibile indurre la formazione spontanea di bulbi di follicoli piliferi, in vitro, e sotto particolari condizioni. Uno dei materiali usati in questa ricerca, utilizzato come supporto inerte per le colture cellulari, è il Polidimetilsilossano (PMDS) un polimero siliconico che ha anche altri utilizzi. Usato nella formulazione di collanti, vernici e lubrificanti, è anche un antischiumogeno, ed eccoci al “patatrac” mediatico… Il PMDS è utilizzato come antischiuma nell’olio dove vengono fritte le famose patatine.

Cura Calvizie e Informazione: bisogna fare attenzione all’attendibilità delle fonti ed alla effettiva professionalità degli autori… o almeno alla loro buonafede.

Il ragionamento che deve essere stato fatto dall’autore del primo articolo che ha legato le patatine di una nota catena di fast-food americana alla cura della calvizie, deve essere stato il seguente:

– Il PMDS serve a far ricrescere i capelli
– Nelle patatine di McDonald’s c’è il PMDS;
– Le patatine di McDonald’s fanno ricrescere i capelli.

Capite bene che sebbene questo sillogismo è formalmente ben costruito, non lo è assolutamente dal punto di vista logico. È come dire che sia vero il seguente esempio:

– Mario fuma;
– Le locomotive a vapore fumano;
– Mario è una locomotiva a vapore.

Quindi lo scenario meno catastrofico per il povero (o furbo) committente di questo articolo, sarebbe quello in cui il famoso autore abbia scritto l’articolo in questione con un po’ di goliardia, per fare un bel polverone mediatico, capace di raggiungere un bel numero di visualizzazioni. In caso contrario, saremmo di fronte ad un incredibile svarione da incompetente patentato.

Cura Calvizie e Informazione: come stanno in realtà le cose. La ricerca giapponese.

Vediamo un po’ più nel dettaglio quale sia la portata dello studio condotto da Kageyama e collaboratori. Il punto di partenza è stato quello della necessità di avere follicoli capillari da trapiantare in caso non ce ne siano a sufficienza. Come si può immaginare, questa evenienza non è così rara. In alcuni casi di Alopecia particolarmente avanzata, o ancora nelle situazioni in cui si deve ripetere un trapianto, fare i conti con pochi follicoli da prelevare in zona donante, può fare la differenza tra il poter eseguire o meno l’intervento.

Trovare un metodo in cui sia possibile, non solo mettere in coltura semplici cellule epidermiche, ma addirittura produrre su larga scala follicoli integri e funzionanti, è davvero una svolta.

I ricercatori giapponesi hanno così provato a miscelare e disperdere in una soluzione nutriente, cellule epidermiche di topo e cellule mesenchimali sia di topo che umane, che hanno poi inseminato su di un supporto inerte di gel siliconico (il famigerato PDMS).
Dopo circa tre giorni si è cominciato a vedere dapprima uno sviluppo casuale di cellule in coltura, che poi si è andato progressivamente organizzando in abbozzi di follicoli piliferi!

A quanto pare la permeabilità all’ossigeno di questo supporto in polidimetilsilossano è stata la chiave per poter dare una replicazione cellulare ottimale e pervenire quindi al risultato, che di per sé è davvero interessante.

Cura Calvizie e Informazione: lo studio sui topi deve adesso essere tradotto e testato sull’uomo.

Va detto che questa ricerca, se confermata, rischia di essere una delle più importanti degli ultimi anni, ma in questa fase siamo ancora in piena sperimentazione. È necessario trasporre tutte le esperienze, sin qui accumulate, sull’uomo e sviluppare le più opportune strategie per dare origine a vere e proprie linee di produzione di follicoli capillare neoformati, pronti per essere innestati.

Cura Calvizie e Informazione: la Medicina Rigenerativa è in grado di dare nuova linfa ai follicoli capillari “un po’ spenti”!

Ma devono essere ancora vitali e non atrofici. La Rigenerazione Cellulare, indotta dai moderni protocolli di Medicina Rigenerativa, è efficace nella lotta alla Calvizie. Sebbene lo studio giapponese è carico di interessanti potenziali sviluppi tutti ancora da esplorare, esistono già da anni efficaci protocolli di Medicina rigenerativa, in grado di fermare la caduta di capelli o, in particolari e fortunate circostanze, di invertire il processo che sta alla base della calvizie. Senz’altro il più completo tra essi è il Protocollo bSBS che HairClinic Bio Medical Group esegue in Italia già dal 2009.

Cura Calvizie e Informazione: HairClinic Bio Medical Group associa bSBS e il trapianto atFUE, per un approccio completo di contrasto all’Alopecia.

Il Protocollo di Medicina Rigenerativa bSBS, è un’associazione di diverse tecnologie di Medicina Rigenerativa all’avanguardia, che mirano ad ostacolare le azioni delle vere cause dell’Alopecia Androgenetica (Diidrotestosterone e Prostaglandina D2) e a ristabilire gli equilibri naturali e l’assetto generale del sistema costituito da cuoio capelluto, e capelli. Nel caso la Calvizie sia in uno stadio iniziale, il protocollo bSBS è efficacissimo nel bloccare la Caduta di Capelli favorire perfino una significativa ricrescita.

Nel caso in cui questa opera di rinfoltimento non chirurgico non raggiungesse gli obiettivi sperati,  si può procedere ad un rinfoltimento chirurgico, grazie all’autotrapianto di capelli eseguito con tecnica atFUE.

Cura Calvizie e informazioni: notizie su Alopecia Androgenetica da Wikipedia:
https://it.wikipedia.org/wiki/Alopecia_androgenetica



I campi con l'asterisco * sono obbligatori

Il tuo IP: 3.235.56.11

Compila il form e convalida la recensione cliccando sul link che riceverai via email.

HairClinic.it ospita i pareri di utenti, i quali si prendono la responsabilità in toto di quanto scritto. Insieme ai dati forniti sopra viene registrato ma non trattato, a meno di richiesta legale, il tuo indirizzo IP e il tuo ID univoco del dispositivo utilizzato.

Ogni persona è responsabile di ciò che scrive in base alla legge sulla Diffamazione On Line può essere soggetto a denuncia formale penale e pecuniaria. Per tale ragione ogni commento è analizzato dal nostro Studio Legale Internazionale.