Voglio diventare donna ma soffro di alopecia, potete aiutarmi?

Sono in procinto di progettare interventi chirurgici per il cambio di sesso, perché sono una donna dentro e fuori. Purtroppo, ho alopecia androgenetica. Mi chiedo se è possibile sottoporsi ad un trapianto di capelli di darmi un immagine femminile?

Sempre più soventemente ci capita di curare transgender che desiderano donarsi un effetto più femminile anche per quanto riguarda i propri capelli. Il paziente ha alopecia androgenetica, desidera trattare la zona diradata o calva per ottenere un aspetto più accettabile, più femminile e senza indossare una parrucca. Si è intervenuti con 5200 innesti posto sulla parte superiore e frontale del cuoio capelluto.

Nel trattamento di pazienti transessuali che desiderano migliorare il loro aspetto femminile, è importante costruire una linea sottile femminile e ottenere un alta densità quanto più possibile. Spesso ci vuole una seconda procedura per ottenere la densità ottimale che loro desiderano.  Gli innesti in questo caso sono stati tutti prelevati mediante l’isolamento di alimentazione PCID ad una velocità di oltre 2000 all’ora. Questo è un esempio eccellente di come il nostro tipo di auto trapianto di capelli può lavorare nei pazienti transessuali. (Fonte: forhair.com)

Soluzioni alternative ed efficaci.

Prima di sottoporsi ad una sessione chirurgica è necessario risolvere alla radice i problemi legati ad ormoni e follicoli, bloccando la calvizie in modo naturale senza inibitori arginandone lo sviluppo, apportando a cute e follicoli  i corretti equilibri per favorire la massima rigenerazione di tutti i capelli danneggiati o dei follicoli atrofizzati sottocutanei.

Senza questa terapia d’urto ogni trapianto di capelli può avere una soddisfazione a termine, ovvero, oltre l’80% dei capelli trapiantati non cadranno, ma l’evoluzione della calvizie (ad ogni età differente ma progressiva) riporterà la situazione estetica quasi al livello antecedente l’autotrapianto, obbligando il paziente ad un secondo/terzo intervento, indebolendo sempre più la zona donatrice e senza per altro risolvere il problema. La chirurgia estetica deve essere una soluzione definitiva, eventualmente applicata solo in ultima analisi ed eseguita una sola volta!

Per saperne di più sul Protocollo di Medicina Rigenerativa bSBS



I campi con l'asterisco * sono obbligatori

Il tuo IP: 34.204.189.171

Compila il form e convalida la recensione cliccando sul link che riceverai via email.

HairClinic.it ospita i pareri di utenti, i quali si prendono la responsabilità in toto di quanto scritto. Insieme ai dati forniti sopra viene registrato ma non trattato, a meno di richiesta legale, il tuo indirizzo IP e il tuo ID univoco del dispositivo utilizzato.

Ogni persona è responsabile di ciò che scrive in base alla legge sulla Diffamazione On Line può essere soggetto a denuncia formale penale e pecuniaria. Per tale ragione ogni commento è analizzato dal nostro Studio Legale Internazionale.