Rinforzare i Capelli? Sì, ma non con i cosmetici

Rinforzare i Capelli è senz’altro possibile, ma non con lozioni, sciampo o altri cosmetici. Solo la Medicina Rigenerativa ha i talenti per fare ciò.

Rinforzare i Capelli: una vecchia eredità culturale, dura a morire.

Quanti modi esistono per “Rinforzare i Capelli”? Quante strategie “vincenti” ci arrivano da conoscenti, amici e oggi dal web? 

La risposta è tantissime, alcune tradizionali, altre pesudo-botaniche, altre al limite del rito woo-doo. Ma un particolare accomuna tutti questi rimedi più o meno miracolosi… non ne funziona neanche uno…

I capelli sono da sempre croce e delizia di uomini e donne. Mentre le seconde appuntano la loro attenzione su come acconciarli, come metterli in piega, quale colore utilizzare e solo una piccola quota si preoccupa di come non perderli, per gli uomini la proporzione è esattamente contraria. Dopo una certa età, che può aggirarsi tra i venti ed i trent’anni, il pensiero più frequente degli uomini è: “Perché sto cominciando a perdere i capelli?”.

Rinforzare i Capelli: cosa si fa, generalmente, quando si notano i primi problemi di calvizie?

Se siamo fortunati, non stiamo facendo nulla. Questa frase può sembrare perfino canzonatoria, ma dipinge un ritratto molto frequente e purtroppo sconsolante. Alle volte non fare nulla evita spese inutili, delusioni scontate e frustrazioni sicure. Tutto ciò però è perché si sbaglia completamente strada!

Infatti non appena un soggetto medio nota i primi segni di diradamento, la prima cosa che fa è cominciare ad informarsi sui più comuni rimedi naturali per “rinforzare i capelli”.

Spesso è il barbiere/parrucchiere che nota queste prime avvisaglie e quindi è immediato il consiglio per utilizzare tale crema o talaltra lozione…

Se il problema persiste (come sarà destinato a farlo…) amici e parenti cominceranno a far notare al povero (o povera) malcapitato che i suoi capelli stanno cadendo… Scatta il piano avanzato: “Mi documento sul web”.

Rinforzare i Capelli: tentereste una riparazione alla vostra auto con i consigli del “passaparola”?

Vi affidereste ai tutorials che è possibile trovare sul web per cambiare la guarnizione della testata, sempre della vostra povera automobile? Di sicuro no! Allora la domanda che nasce spontanea è perché normalmente si cercano notizie ed informazioni improbabili su come curare la propria calvizie, anziché recarsi da un medico esperto e qualificato?

Questo è uno dei misteri più fitti del comportamento umano e, se vogliamo, è anche la spiegazione del fatto che oggi moltissime persone, che potrebbero davvero curare la propria calvizie. in realtà non ci riescono.

È assurdo che nel ventunesimo secolo si creda ancora a tutta una serie di “buone pratiche” per rinforzare i capelli, che ormai si sa essere del tutto inefficaci da secoli. Vediamone una gustosa carrellata.

Rinforzare i Capelli: i rimedi miracolosi…anzi, no.

Tagliare i Capelli li rinforza: decisamente no. I capelli non sono piante che necessitano di cure botaniche o potature. 

La parte del capello che vediamo e che fuoriesce dal cuoio capelluto non è vitale. Essa è il frutto della produzione del bulbo capillare sottostante, bene custodito all’interno del Follicolo Capillare, ben al di sotto della superficie. 

È evidente che tutto ciò che riguarda questo fusto non ha alcuna influenza sulla fisiologia del bulbo capillare.

L’olio di oliva nutre i capelli: …che però non sono affamati. On line è possibile trovare strategie anticalvizie con gli oli più disparati del mondo. Non solo oliva, quindi, ma anche cocco, jojoba, lino, cotone, chia, passando ai “burri”, quello di caritè, di cacao e chi più ne ha , più ne metta.

Ritorniamo al concetto precedente. I capelli che vediamo saranno pure più morbidi e lucidi, ma il capello non si nutre “da sopra”…

Il miele è un toccasana: sì, ma sulle fette biscottate però. Come sopra, ancora una volta si sta parlando di un supposto nutriente/rinforzante dei capelli che però non può assolutamente essere utile se spiaccicato sui capelli, a parte il pasticcio appiccicoso che ne viene fuori.

Si potrebbe ancora continuare con uovo, polvere di caffè, estratto di placenta, pastoni a base di curcuma, l’immancabile zenzero… perfino “pupù di oca” o stranezze del genere… ma ci fermiamo qua.

Rinforzare i Capelli: la versione moderna dei rimedi naturali? Sciampo e lozioni… inutili allo stesso modo.

Se mettiamo da parte tutta questa teoria di “rimedi naturali” e ci rivolgiamo alla cosmetica moderna, in cerca di n “effetto wow” sui nostri poveri capelli diradati… commettiamo lo stesso errore!

Sciampo anticaduta (perferiamo il termine italiano al più comune e anglosassone shanpoo), lozioni rinforzanti, fialette per la ricrescita, sono la declinazione moderna dei rimedi che abbiamo tratteggiato precedentemente. 

La differenza riguarda soltanto il livello di raffinazione e/o elaborazione del presunto principio attivo, ma il modo è assolutamente sbagliato, inutile e in sintesi una grossa perdita di tempo.

Ovviamente diremo il peccato ma non il peccatore, ma tutto ciò che affronta la calvizie in questo modo, con applicazioni dirette sui capelli, sia che si tratti di detergenti, che di lozioni o estratti che si fermano alla superficie, non funzionerà mai.

Rinforzare i Capelli: la Calvizie e l’approccio farmacologico.

Le cause dell’Alopecia Androgenetica (AGA) sono molto profonde e legate alla fisiologia del nostro organismo. L’azione combinata di Diidrotestosterone (DHT) e Prostaglandina D2 (PGD2) fiacca, giorno dopo giorno, il Follicolo Capillare. La produzione di capelli sarà dunque, ciclo dopo ciclo, sempre più indebolita, fino all’atrofia totale. 

È evidente che né un impacco nutriente né una filetta per la ricrescita potrà mai agire su questi equilibri profondi.

 Le uniche vie efficaci sono un approccio Farmacologico ed uno di Medicina Rigenerativa. 

Il primo vede gli inibitori della 5-alfa-reduttai (5-aR), quali Finasteride e Dutasteride, come efficaci contromisure alla caduta dei capelli. In questo caso è la trasformazione del Testosterone a DHT che viene ostacolata agendo sull’enzima che presiede a questa malaugurata biosintesi.

Però questi farmaci hanno un grosso problema, gli effetti indesiderati: disfunzione erettile, calo della libido, eruzioni cutanee, nausea e disturbi comportamentali. Cosa dire di più?

L’approccio di Medicina Rigenerativa è invece tutta un’altra storia…

Rinforzare i Capelli: la Medicina Rigenerativa combattere la calvizie, ma su più piani.

Un approccio di contrasto deiscente diverso e libero da qualsiasi effetto indesiderato è quello dato dalle conoscenze della Medicina Rigenerativa. L’Alopecia Androgenetica nel suo complesso insieme di meccanismi è una patologia multifattoriale. È necessario operare quindi un contrasto su diversi piani per potere sperare in una efficace sua cura. Ecco dunque la necessità di un approccio multifattoriale che si opponga alla natura evolutiva di questo disturbo. 

Un protocollo Multidisciplinare di Medicina Rigenerativa è capace di lottare efficacemente contro la Caduta dei Capelli in modo completo. Inoltre, dato che i principi attivi su cui basa la sua azione appartengono al patrimonio biologico del paziente, è totalmente privo di effetti collaterali e reazioni avverse.

Rinforzare i Capelli: bSBS, in HairClinic solo l’eccellenza della ricerca contro la Calvizie.

HairClinic BioMedical Group è Leader Internazionale nella Medicina Rigenerativa e da tempo si distingue nel contrasto alla Calvizie mediante il più avanzato e completo Approccio Terapeutico Multidisciplinare.

Il Protocollo Multidisciplinare di Medicina Rigenerativa bSBS rappresenta quanto di più avanzato esista oggi sulla scena clinica. È indicato in tutti i casi di Calvizie trattabili, da quelli avanzati ma ancora recuperabili dove promuove le condizioni necessarie per creare vere basi di salute pre-chirurgia, consentendo di silenziare il deleterio effetto shock-loss post chirurgia.

Ma dove il Protocollo bSBS esprime il suo massimo potenziale è nei casi di diradamento, localizzato, marcato, diffuso. Nell’alopecia con diradamento sparso. Nei casi di miniaturizzazione del follicolo e sofferenza follicolare come l’assottigliamento.

Benefici essenziali.

benefici promossi sono essenziali al fine di favorire il miglior risultato estetico, tra i principali promuove l’inversione della miniaturizzazione e il conseguente aumento significativo della densità globale (risultato molto appagante), lavora sul contrasto dell’invecchiamento cellulare precoce ed è una condizione necessaria per ottenere la massima rigenerazione cellulare autologa.

Soddisfazione e Risultati.

HairClinic Recensioni Certificate. Feedaty è un sistema professionale ed imparziale per la raccolta e pubblicazione di rating e recensioni di acquirenti reali.

Come vengono raccolte le recensioni? Le Recensioni di Feedaty vengono raccolte direttamente dai consumatori verificati che hanno realmente acquistato un prodotto o servizio sul sito del venditore.

Come posso essere sicuro che le recensioni siano reali? Il processo di raccolta feedback di Feedaty è imparziale ed indipendente rispetto ai venditori, questo significa che tutte le recensioni sono raccolte gestite e pubblicate dal team di Feedaty e quindi reali e genuine.

Rinforzare i Capelli: informazioni su Alopecia Androgenetica da Wikipedia:
https://it.wikipedia.org/wiki/Alopecia_androgenetica



I campi con l'asterisco * sono obbligatori

Il tuo IP: 3.227.233.6

Compila il form e convalida la recensione cliccando sul link che riceverai via email.

HairClinic.it ospita i pareri di utenti, i quali si prendono la responsabilità in toto di quanto scritto. Insieme ai dati forniti sopra viene registrato ma non trattato, a meno di richiesta legale, il tuo indirizzo IP e il tuo ID univoco del dispositivo utilizzato.

Ogni persona è responsabile di ciò che scrive in base alla legge sulla Diffamazione On Line può essere soggetto a denuncia formale penale e pecuniaria. Per tale ragione ogni commento è analizzato dal nostro Studio Legale Internazionale.