Video not available in this time! Please try later!
For any info contact us at the email: info@hairclinic.it

 
 
SOLUZIONI_bSBS_va_oltre_FOTO_1_16

La rigenerazione follicolare non è un miracolo!


E' possibile rigenerare i capelli fino a quando il follicolo che li produce è ancora attivo (non atrofizzato).

La normale funzione fisiologica dei capelli è la caduta e la ricrescita, il problema nasce quando il follicolo non ha più la forza e i nutrimenti necessari per far ricrescere il capello.

Questa situazione non determina la morte definitiva del follicolo, ma nella maggior parti dei casi il bulbo continua la produzione del capello, solo più sottile e meno pigmentato. L'effetto visivo generato è quello del diradamento. Nel tempo i nuovi capelli risulteranno sempre più deboli e il progressivo deterioramento dei follicoli impedirà la ricrescita del capello.

Da sempre l'obiettivo principale dei maggiori esponenti del settore (biologi, ricercatori, scienziati) è cercare di rigenerare i follicoli danneggiati stimolando la loro ricrescita naturale.

bSBS stimola efficacemente la matrice extracellulare e staminali del follicolo!


Mediante la stimolazione bSBS e alla successiva diagnosi genomica è possibile intervenire selettivamente per proteggere i follicoli sani e per ristabilire la funzionalità naturale del follicolo danneggiato e dei follicoli non atrofizzati.

Nell'unica fase infiltrativa, bSBS concentra la sua azione sullʼaumento d'apporto vascolare alle radici dei capelli e stimola le cellule staminali presenti nella papilla dermica del follicolo riattivando il più possibile le loro funzioni vitali. La stimolazione progressiva della matrice extracellulare aumenta la capacità di rigenerazione dei tessuti e dei follicoli.

Dopo l'esito dei test genomico, lipidomico, ormonale inclusi nel protocollo medico bSBS la successiva fase terapeutica permette di ristabilire le migliori situazioni vascolari e metaboliche, condizioni indispensabili per promuovere la tua massima rigenerazione follicolare su tutti i follicoli danneggiati o non atrofizzati e ricettivi alla stimolazione.

La rigenerazione follicolare e ricrescita non è pre - quantificabile in numeri, nessuna diagnosi la può stabilire ed è differente da paziente a paziente.

soluzioni_bsbs_va_oltre_foto_1.9
SOLUZIONI_bSBS_va_oltre_FOTO_1_16

I capelli possono davvero ricrescere?


La risposta è "si"! Un follicolo è completamente morto solo dopo molti anni dall'inizio della calvizie, di conseguenza con la giusta stimolazione e in associazione ad una profonda diagnosi in molti casi è possibile arrestare ed invertire il processo di miniaturizzazione, riportando il follicolo pilifero alla produzione di un capello sano, spesso e pigmentato.

Chi è affetto da diradamento non ha meno capelli di quando ha cominciato a perderli! Semplicemente i capelli nascono sottili, meno colorati e quasi invisibili, crescono più lentamente così da dare l'impressione di essersi ridotti in densità e numero.

Come stabilire se un follicolo non è completamente atrofizzato? Un follicolo non è completamente atrofizzato fintanto che continua a generare un capello, sia esso sano o quasi completamente invisibile.

Un esempio è il capello "vellus ", un capello molto piccolo e quasi trasparente lungo pochi centimetri o millimetri simile al capello del neonato. In molti casi il follicolo anche se non ha più la forza nemmeno di produrre un vellus, può rimanere attivo ancora per anni, quando questo follicolo è ricettivo alla stimolazione può generare un capello sano spesso e pigmentato.

Come agire e cosa fare!


La chirurgia non cura, non riequilibra, non rigenera i capelli, non arresterà l'evoluzione della tua calvizie .

La chirurgia è la soluzione indicata solo dopo aver curato alla radice e al massimo delle possibilità il problema personale di calvizie.

Attraverso la Medicina Rigenerativa Evoluta si può spesso arginare ed invertire il processo di miniaturizzazione del follicolo stimolandolo progressivamente a produrre ad ogni ciclo un capello sempre più robusto e pigmentato.

Nel tempo sui follicoli non atrofizzati e ricettivi alla stimolazione si può tornare ad avere un capello completamente sano.

SOLUZIONI_bSBS_va_oltre_FOTO_4_16
uomo_foto_4

bSBS | hCRP, il più evoluto e completo protocollo medico non chirurgico


Il Protocollo di Rigenerazione Cellulare bSBS non fa miracoli, associa le più precise e certificate terapie rigenerative in un solo protocollo medico.

Sui follicoli ricettivi alla stimolazione interviene in tempi rapidi sul processo di miniaturizzazione del follicolo, agisce attivamente sia sui follicoli vellus che su quelli danneggiati sottocutanei non atrofizzati.

Concentra la sua azione in una sola sessione non chirurgica ad alta densità, offre al paziente le più alte possibilità di successo.

Per saperne di più sulle fasi della terapia  

Ultime News sulla Calvizie

HairClinic interviste e pubblicazioni su: TGCOM24, Scienze di Panorama.it, Salute24 del Sole24ore, abcsalute.it, clickmedicina, deaweb, guidaestetica, e molti altri. 

Ultime Calvizie, pubblicazione su Nature la più importante rivista scientifica americana >

Leggi la notizia e l'intervista al Dott. Mauro Conti su Panorama.it >

 

Micro chirurgia, Genomica, Medicina Rigenerativa, Ingegneria Tissutale, sono branche della Scienza che coordiniamo.
Per saperne di più

Le strutture cliniche affiliate e di proprietà, sono tra le più importanti e riconosciute nel panorama medico Italiano.
Per saperne di più