Video not available in this time! Please try later!
For any info contact us at the email: info@hairclinic.it

matrice_extracellulare_foto1

La Matrice Extracellulare per rigenerare i tessuti!


Il sistema terapeutico di stimolazione della matrice extracellulare ECM (non ACell) legata alle problematiche di pelle e cute, nasce per favorire la rigenerazione tissutale ed è in completa sinergia con il protocollo medico bSBS.

La terapia flash agisce attraverso un dispositivo a propulsione d'ossigeno e onde ioniche che permette di incanalare in profondità i principi attivi contenuti in un prodotto unico e già noti per i loro benefici su pelle, tessuto connettivo e membrana extracellulare, favorendo il massimo ancoraggio possibile.

Composizione


Una soluzione sterile per uso locale composta da 80 elementi naturalmente presenti nella matrice che circonda le cellule del derma meglio nota come matrice extracellulare. Fibre, Proteine fibrose, proteine reticolari, proteoglicani e glicoproteine.

Il prodotto utilizzato è autorizzato in Europa come dispositivo medico di classe II-A e senza alcuna controindicazione.

Favorisce la rigenerazione dei tessuti della pelle alterata in caso di lesioni cutanee superficiali, prodotte da interventi dermatologici, trattamenti laser, peeling, dermoabrasioni, incisioni e in caso di ustioni di primo grado.

Ha dimostrato di ripristinare la replicazione dei cheratinociti, di indurre la rigenerazione delle fibre di collagene, di stimolare la sintesi di elastina e la rigenerazione delle fibre elastiche, di rigenerare e aumentare la quantità di glicosaminoglicani (come l'acido ialuronico), fra i principali componenti del tessuto connettivo del derma.

SOLUZIONI_bSBS_bActiveCell_FOTO_1

Un grande valore aggiunto!


Promuove la rigenerazione della componente essenziale della matrice extracellulare del tessuto connettivo.

Induce la rigenerazione delle fibre di collagene elastina e glicosaminoglicani come l'acido ialuronico, legandosi a recettori cellulari denominati CD44, ben conosciuti dagli studiosi del sistema immunitario per la loro presenza nella superficie delle cellule cheratiniche, inclusi i follicoli piliferi. Il CD44 è stato trovato solo in follicoli non ancora maturi. L'acido ialuronico quindi promuove l'attività cellulare dei follicoli dei capelli, stimolando attivamente la loro ricrescita.

Grazie alla sua biocompatibilità mantiene viva la cellula e stimola la sua massima rigenerazione tissutale (cheratinociti e fibroblasti), regola lo stress ossidativo della cellula, considerato dagli specialisti della Biologia come la principale causa di invecchiamento endogeno, regola la replicazione dei cheratinociti, le cellule più numerose dell'epidermide, strutture deputate alla sintesi della cheratina, una proteina fibrosa che costituisce, oltre all'epidermide, i capelli e le unghie.

In conclusione è di forte impatto per la salute totale della cellula. Inibitori naturali della 5-alfa reduttasi, combinati con procedimenti di blocco infiammatorio possono rappresentare una nuova potente arma nell'approccio al trattamento dell'Alopecia Androgenetica e di tutte le altre patologie legate alla perdita dei capelli, con migliorata efficacia rispetto alle modalità correnti.

Torna alle fasi del trattamento  
Ultime News sulla Calvizie

HairClinic interviste e pubblicazioni su: TGCOM24, Scienze di Panorama.it, Salute24 del Sole24ore, abcsalute.it, clickmedicina, deaweb, guidaestetica, e molti altri. 

Ultime Calvizie, pubblicazione su Nature la più importante rivista scientifica americana >

Leggi la notizia e l'intervista al Dott. Mauro Conti su Panorama.it >

 

Micro chirurgia, Genomica, Medicina Rigenerativa, Ingegneria Tissutale, sono branche della Scienza che coordiniamo.
Per saperne di più

Le strutture cliniche affiliate e di proprietà, sono tra le più importanti e riconosciute nel panorama medico Italiano.
Per saperne di più